IC SERNAGLIA

News

 

1 Marzo 2020 Misure urgenti di contenimento del contagio del “Coronavirus” Covid-19

Il presidente del Consiglio dei Ministri ha pubblicato in Gazzetta Ufficiale dopo le ore 19.30 il DPCM del 1.03.2020, finalizzato al contenimento e alla gestione dell’emergenza epidemiologica da “Coronavirus” Covid-19.

  • All’articolo 2 comma 1 lettera e il provvedimento reca “sospensione, sino all’8 marzo 2020, dei servizi educativi per l’infanzia di cui all’articolo 2 del decreto legislativo 13 aprile 2017, n.65 e delle attività didattiche nelle scuole di ogni ordine e grado, nonché della frequenza delle attività scolastiche e di formazione superiore, comprese le Università e le Istituzioni di Alta Formazione Artistica Musicale e Coreutica, di corsi professionali, master, corsi per le professioni sanitarie e università per anziani ad esclusione dei corsi per i medici in formazione specialistica e dei corsi di formazione specifica in medicina generale, nonché delle attività dei tirocinanti delle professioni sanitarie, ferma in ogni caso la possibilità di svolgimento di attività formative svolte a distanza”.

Pertanto le attività didattiche ed educative riprenderanno regolarmente per studenti e docenti il 9.03.2020.

Il personale ATA sarà in servizio già lunedì 2 marzo 2020 secondo il seguente prospetto:

  • Assistenti Amministrativi: consueto orario di servizio e con limitazione del ricevimento al pubblico ai casi indifferibili e con ingresso scaglionato se non sostituibili con comunicazioni telematiche;
  • Collaboratori Scolastici: assegnati a ciascun plesso svolgeranno le attività in orario diurno (7.30-13.30) e si occuperanno precipuamente della pulizia ed igienizzazione dei locali secondo le disposizioni fornite dal DSGA.

Seguiranno altre eventuali comunicazioni da parte della Dirigenza sulle modalità e sugli strumenti per una “didattica a distanza”. È infatti assolutamente necessario ripristinare, al più presto, il contatto didattico ed educativo tra gli studenti e i docenti.

Si prega pertanto sia le famiglie che il personale dell’Istituto di controllare costantemente sia il registro elettronico sia il sito web per eventuali e ulteriori comunicazioni.

 

Si ringrazia per la collaborazione.

                                                                                   

                                                           La Dirigente Scolastica
                                            Ester Fagni

1 Marzo 2020 Comunicazione “Sospensione attività scolastica”

Oggetto: Comunicazione “Sospensione attività scolastica”

Agli alunni Alle famiglie al personale

dell’Istituto Comprensivo Sernaglia della Battaglia

Come anticipato ieri attraverso i media da rappresentanti del Governo e della Regione e in attesa dello specifico provvedimento normativo che uscirà nelle prossime ore, si comunica che l’attività scolastica sarà sospesa per gli studenti e per i docenti dal 2 marzo al 7 marzo 2020.

Il personale ATA rientrerà in servizio a partire da Lunedì 2 marzo con orario 7.30 – 13.30.

Seguiranno altre eventuali comunicazioni da parte della Dirigenza sulle modalità e sugli strumenti per la “didattica a distanza”.

Sempre nei prossimi giorni ci saranno gli opportuni aggiornamenti su viaggi d’istruzione e uscite didattiche, sulle riunioni degli Organi Collegiali, ecc. Siete pregati di tenervi aggiornati attraverso le comunicazioni pubblicate in bacheca e sul sito.

La Dirigente Scolastica
Ester Fagni

 

28 Febbraio 2020 Ulteriori indicazioni per il contrasto alla diffusione del “Coronavirus” Covid-19.

Ad integrazione del comunicato prot. 636/A20 del 23.2.2020, si comunicano ulteriori indicazioni operative finalizzate al contrasto e alla diffusione del “Coronavirus” Covid-19, secondo le più recenti disposizioni normative. Infatti i riferimenti sono:

  • il Decreto legge n. 6 del 23.2.2020;
  • il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri DPCM del 23.2.2020;
  • l’Ordinanza contingibile e urgente n.1 del 23.2.2020, trasmessa con il comunicato prot. 636/A20 del 23.2.2020;
  • il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri DPCM del 25.2.2020

 

  1. Viaggi d’istruzione, visite guidate, uscite didattiche “comunque denominate”.

 

Tutte le attività sopra citate organizzate dalle scuole dell’Istituto comprensivo di Sernaglia della Battaglia dal 25.2.2020 e fino al 15.3.2020 sono sospese, ai sensi dell’articolo 1 comma 1 lettera b) del DPCM 25.2.2020, fino a data da destinarsi, previa verifica delle condizioni future di fattibilità.

Rientrano dunque in tale categoria anche le uscite locali e urbane.

 

  1. Certificati medici di riammissione a scuola dopo assenza superiore ai 5 giorni per malattia.

 

Tale riammissione è possibile soltanto mediante presentazione obbligatoria di certificato medico, “anche in deroga alle disposizioni vigenti”, ai sensi dell’articolo 1 comma 1 lettera c) del DPCM 25.2.2020. L’obbligo permane per tutti gli alunni dal 25.2.2020 e fino al 15.3.2020.

 

  1. Obbligo di segnalazione da parte di soggetti che rientrano da zone di rischio epidemiologico.

 

Gli individui che rientrino nel Veneto da zone a rischio epidemiologico come identificate dall’Organizzazione mondiale della Sanità, hanno l’obbligo di segnalarlo al Dipartimento di prevenzione dell’Azienda sanitaria locale competente per territorio per l’adozione della misura fiduciaria con sorveglianza attiva, ai sensi dell’articolo 1 comma 2 lettera e) dell’Ordinanza n.1 come confermata dal DPCM 25.2.2020 articolo 3 comma 1.

 

  1. Informazione e formazione per la prevenzione.

 

Si raccomanda alle famiglie e ai docenti di affrontare quotidianamente il problema delle misure di prevenzione con gli alunni, in forme consone alle rispettive età, avendo puntuale cura di evitare allarmismi e utilizzando materiale scientifico distribuito da fonti ufficiali.

Nella situazione attuale il lavaggio delle mani è una delle azioni preventive più efficaci, per cui sarà utile illustrare la modalità corretta per effettuarlo con acqua e sapone, favorendo l’accesso ai servizi igienici, con cadenza adeguata e in forme ordinate.

In particolare l’Ordinanza n.1 all’articolo 1 comma 2 punto 1 “Misure igieniche per le malattie a diffusione respiratoria sottoriportate” riporta nei punti da 2 a 11.

  1. Lavarsi spesso le mani, a tal proposito si raccomanda di mettere a disposizione in tutti i locali pubblici, palestre, supermercati, farmacie, e altri luoghi di aggregazione soluzioni idroalcoliche per il lavaggio delle mani
  2. Evitare il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute
  3. Non toccarsi occhi, naso e bocca con le mani
  4. Coprirsi bocca e naso se si starnutisce o tossisce
  5. Non prendere farmaci antivirali né antibiotici, a meno che siano prescritti dal medico
  6. Pulire le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol
  7. Usare la mascherina solo si sospetta di essere malato o si assiste persone malate
  8. I prodotti Made in China e i pacchi ricevuti dalla Cina non sono pericolosi
  9. Contattare il Numero Verde regionale 800 462340 se hai febbre o tosse e sei tornato dalla Cina da meno di 14 giorni
  10. Gli animali da compagnia non diffondono il nuovo coronavirus.

 

Si allega alla presente un pieghevole illustrativo sui “10 comportamenti da seguire” elaborato da Ministero della Salute e Istituto superiore di sanità, nel file cliccabile al link sottostante:

https://icsernaglia.edu.it/wp-content/uploads/sites/262/PIEGHEVOLE-CORONAVIRUS-1.pdf

 

Il principale compito della nostra comunità scolastica, prima ancora delle consuete attività didattiche, è dare informazioni verificate e promuovere corretti stili di comportamento, per contrastare concretamente il “Coronavirus” Covid-19.

 

         Si ringrazia per la fattiva collaborazione.

                                                                                 

 

                                                           La Dirigente Scolastica
                         Ester Fagni

                                                                 

23 Febbraio 2020 Chiusura delle istituzioni scolastiche del Veneto fino all’1 marzo 2020.

OGGETTO: chiusura delle istituzioni scolastiche del Veneto fino all’1 marzo 2020.

 

Si comunica che il Ministro della Salute d’intesa con il Presidente della Regione Veneto ha emanato, il 23.2.2020, l’Ordinanza contingibile e urgente n.1 “Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-2019”, nell’ambito delle azioni per contrastarne la diffusione e  favorirne il contenimento.

 

All’articolo 1 comma 2 lettera b il provvedimento reca “Chiusura dei servizi educativi dell’infanzia e delle scuole di ogni ordine e grado nonché della frequenza delle attività scolastiche e di formazione superiore, corsi professionali, master, corsi per le professioni sanitarie e università per anziani ad esclusione dei medici in formazione specialistica e tirocinanti delle professioni sanitarie, salvo le attività formative svolte a distanza”.

All’articolo 1 comma 2 lettera d il provvedimento reca “Sospensione di ogni viaggio di istruzione sia sul territorio nazionale che estero”.

 

Il testo dell’ordinanza è visibile al seguente link:

https://icsernaglia.edu.it/wp-content/uploads/sites/262/Ordinanza-n.-1-23.02.2020.pdf

 

     Viste queste disposizioni, solo a partire dal 2 marzo 2020

  • gli alunni riprenderanno a frequentare le scuole;
  • tutto il personale riprenderà servizio.

 

                                                           La Dirigente Scolastica
       Ester Fagni

 

 

3 Febbraio 2020 COMUNICATO N. 166 – abolizione del certificato medico di riammissione a Scuola

Oggetto: abolizione del certificato medico di riammissione a Scuola
Si informa che l’art. 20 della Legge Regionale n. 1 del 24 gennaio 2020 “Disposizioni di adeguamento ordinamentale 2019 in materia di politiche sanitarie e di politiche sociali” (pubblicata nel BURV n. 11 del 28/01/2020) stabilisce che nel territorio del VENETO è abolito l’obbligo di presentazione del certificato di riammissione a scuola oltre i 5 (cinque) giorni di assenza per malattia.

 

La Dirigente Scolastica
Ester Fagni

25 Gennaio 2020 Educazione economica e finanziaria – offerta formativa a.s. 2019/20

Il Progetto MIUR – Banca d’Italia “Educazione finanziaria nelle Scuole”, giunto alla dodicesima
edizione, ha l’obiettivo, in linea con le migliori prassi internazionali, di introdurre la financial
education nei programmi scolastici, per avvicinare i giovani a questo tema e favorire lo sviluppo
di sensibilità orientate all’assunzione di scelte consapevoli in campo economico e finanziario.

LINK –  USR VENETO 
CALENDARIO ATTIVITA’

22 Gennaio 2020 Cittadinanza e creatività digitale

PROGETTO 10.2.2A-FdRPOC-VE-2018-98 

Titolo del progetto: IMPARARE GIOCANDO: CODING & TINKERING

CUP:  C72G18000120006

Anche quest’anno la scuola, grazie a finanziamenti straordinari “PON”, sta ampliando la propria offerta formativa.

Il “Programma Operativo Nazionale” (PON) dispone di strumenti finanziari gestiti dalla Commissione Europea per realizzare la coesione economica e sociale di tutte le regioni dell’Unione e ridurre il divario tra quelle più avanzate e quelle in ritardo di sviluppo. Si tratta di fondi strutturali per lo sviluppo delle competenze (FSE).

I progetti, che si terranno nel nostro Istituto comprensivo, totalmente gratuiti per le famiglie, sono attuati in orario extracurricolare e saranno condotti da un docente Esperto, da un docente con funzione di Tutor e da figure professionali aggiuntive.

Per saperne di più,  i genitori degli Alunni Classi 5^  Scuole Primarie  di Sernaglia, Falzè e Moriago ed alunni sono invitati all’incontro che si terrà

mercoledì 29 gennaio 2020,
alle ore 18:45,
presso la Scuola Primaria di Sernaglia della Battaglia (Aula 3.0).

 

Per saperne di più,  i genitori degli Alunni Classi 1^ e 2^ Scuole Secondarie di I grado di Sernaglia e Moriago ed alunni sono invitati all’incontro che si terrà

Martedì 28 gennaio 2020,
alle ore 18:45,
presso la Scuola Primaria di Sernaglia della Battaglia (Aula 3.0).

 

16 Gennaio 2020 “IN RETE PER LA RETE: Gioco di squadra contro i pericoli del Web”

OGGETTO: Invito partecipazione alla serie di incontri serali sul tema “IN RETE PER LA RETE: Gioco di
squadra contro i pericoli del Web”

Lo scrivente Ufficio – in sinergia con il Tavolo Provinciale su prevenzione di bullismo e
cyberbullismo dell’Azienda ULSS 2 Marca Trevigiana, la Polizia Locale della Città di Treviso, la
Regione del Veneto, le Associazioni “Protetti in Rete” e “Soprusi Stop” – promuove l’iniziativa di
cui al DGR n. 1588 (interventi finalizzati al coordinamento della prevenzione, contrasto e riduzione
del rischio di bullismo e cyberbullismo), organizzando nella nostra Provincia una serie di tre serate
a Castelfranco Veneto, Conegliano, Treviso e Mogliano, nelle quali verranno trattati i delicati temi
di educazione alla legalità informatica, sensibilizzando gli adulti su un uso consapevole e futuribile
di internet, garantendo, insieme a studentesse e studenti, una navigazione più sicura e
promuovendo una maggiore consapevolezza delle conseguenze che possono scaturire da un uso
scorretto dei mezzi informatici, a fronte di un confronto assolutamente costruttivo per contribuire
alla crescita personale e sociale delle giovani generazioni.
Tale particolare iniziativa cultural-istituzionale vuol contribuire a far riflettere attentamente
le persone, generando consapevolezza, lungimiranza e cultura su di un fenomeno sociale in
costante, quotidiano divenire.

28 Novembre 2019

Iscrizioni A.S. 2020/21

Le iscrizioni alle classi prime sono aperte da Martedì 7 gennaio 2020 fino a Venerdì 31 gennaio 2020 registrandosi on line su:
http://www.iscrizioni.istruzione.it